11 trucchi di Whatsapp che forse non conosci

by Michele 4 views0

11 trucchi di whatsapp

In questo tutorial troverete elencati 11 trucchi WhatsApp per Andoid: ottimi consigli per chi ha poca dimestichezza con le funzioni di questa app.
Inoltre, in questa guida potrete trovare anche alcune funzioni nascoste che probabilmente non conoscete ancora. Se siete curiosi, leggete qui di seguito!

Prima di mostrarvi i trucchi di WhatsApp su Android, se volete conoscere meglio questa applicazione, vi consiglio di leggere questo link su Wikipedia.

Partiamo subito con l’elenco degli 11 trucchi di WhatsApp:


1 – Formattazione del testo

WhatsApp permette di scrivere in grassetto, corsivo e barrato.

Per fare ciò dovete inserire la parola all’interno di alcuni caratteri speciali.

  • per scrivere in grassetto su WhatsApp inserisci la parola fra due asterischi: *parola*
    risultato: parola
  • per scrivere in corsivo su WhatsApp inserisci la parola fra due trattini bassi: _parola_
    risultato: parola
  • per scrivere barrato su WhatsApp scrivi la parola fra 2 tilde: ~parola~
    risultato: parola

 


2 – Messaggi importanti

E’ possibile inoltre contrassegnare i messaggi più importanti e rivederli in un secondo momento. Per farlo non dovrete fare altro che entrare nella conversazione, selezionare un messaggio e successivamente cliccare in alto sulla stella: fatto!
Per rivedere i messaggi importanti andate su impostazioni e poi messaggi importanti: ora avrete l’elenco di tutti i vostri messaggi che avete contrassegnato con la “stella”.

 


3 – Utilizzo dati

Una funzione molto utile di WhatsApp che potreste non conoscere è quella che vi permette di tenere sotto controllo il vostro utilizzo dati di WhatsApp.
Per scoprire qual è il vostro consumo dati andate su impostazioni ==> utilizzo dati ==> e infine utilizzo rete, qui vederete quanto avete consumato.
Se siete WhatsApp dipendenti mettetevi comodi prima di scoprire quanto avete massaggiato.

 


4 – Dettagli messaggi

Questa funzione è molto utile per scoprire a che ora il vostro messaggio è stato consegnato (doppia spunta grigia) e letto (doppia spunta azzurra).
Selezionate il messaggio e sulla parte alta dello schermo cliccate sulla “i” cerchiata.

 


5 – Disattivare le notifiche di un gruppo

Andate nel gruppo, cliccate sui tre puntini in alto a destra e poi su “Silenzioso“, ora potrete scegliere per quanto tempo “silenziare” il gruppo: 8 ore, 1 settimana, 1 anno.
Inoltre potrete anche scegliere se mostrare o meno le notifiche. E’ possibile infatti mantenere il gruppo silenzioso ma ricevere comunque le notifiche di quello che viene scritto sul gruppo. Per fare ciò, dopo aver scelto per quanto tempo silenziare il gruppo, mettete la spunta su “Mostra notifiche
Per riattivare audio e notifiche del gruppo, cliccate nuovamente sui tre puntini in alto a destra, e poi “Riattiva volume“.

 


6 – Privacy, come nascondere l’ultimo accesso

Se non volete che gli altri vedano il vostro ultimo accesso dovete andare su impostazioni, poi account e infine privacy. Cliccate su ultimo accesso e selezionate “Nessuno” potete anche scegliere se mostrarlo solo ai vostri contatti.
Le stesse cose valgono anche per l’immagine del profilo e per il vostro stato, e potete scegliere se renderli visibili a tutti, solo ai vostri contatti, o a nessuno.

Sempre in questa sezione potrete decidere se abilitare o disabilitare le “conferme di lettura” (per essere più chiari la doppia spunta azzurra).
Tenete ben presente che se la disattivate neanche voi vedrete se gli altri leggono il vostro messaggio.

 


7 – Disattivare il download automatico dei media (foto, video, documenti)

Questa funzione è molto utile in quanto consente di risparmiare la connessione dati.
Per accedere al menù andate su impostazioni, utilizzo dati e quindi su download automatico.

Potrete scegliere tra tre opzioni:

  • Quando utilizzi la rete mobile;
  • Quando connesso tramite Wi-Fi;
  • Quando siete in Roaming;

Ognuna delle tre opzioni vi permette di scegliere fra: foto, audio, video, documenti.
Personalmente consiglio di disattivare il download automatico di tutti e quattro sotto rete mobile e lasciarlo attivo solo sotto il Wi-Fi.

 


8 – Utilizzare WhatsApp su PC

Come prima cosa recatevi dal vostro PC all’indirizzo web.whatsapp.com, dove troverete una schermata come la seguente:

 

in cui vedrete un QR Code.

Quello che dovrete fare sarà aprire WhatsApp sul vostro cellulare, premere impostazioni e cliccare su WhtsApp Web. A questo punto vi basterà scannerizzare il QR Code presente sul vostro PC e quindi potrete subito iniziare a messaggiare.


9 – Notifiche personalizzate

Questa funzione è davvero molto utile per sapere chi vi ha appena scritto: infatti potrete assegnare un suono diverso per un contatto!
Per farlo entriate nella conversazione, cliccate sul nome del contatto in alto, quindi “notifiche personalizzate“. Scegliete il suono ed il gioco è fatto!
PS: potete personalizzare anche il colore del LED di notifica.

 


10 – Inviare una chat via mail

Nella pagina della conversazione cliccate sui tre puntini in alto a destra, poi altro e infine “invia chat via mail“, verrete quindi indirizzati al vostro client di posta elettronica: fatto!

 


11 – Cronologia Chat

Per vedere la vostra cronologia chat e utilizzare alcuni funzioni importanti di whatsapp, non dovrete fare altro che andare su impostazioni, poi chat e ancora su cronologia chat, dove potrete decidere cosa fare tramite le seguenti voci:

  • Invia chat via mail;
  • Archivia tutte le chat;
  • Cancella tutte le chat;
  • Elimina tutte le chat.

 


Ecco il mio video in cui vi mostro tutti gli 11 trucchi di WhatsApp elencati qui sopra

Questo è tutto, spero di esservi stato utile con questo video, ora vi chiedo solo un secondo del vostro tempo lasciando un G+1 qui sotto.

Grazie, al prossimo articolo, un abbraccio, Michele!


Porta questo articolo sempre con te, scarica la versione PDF tramite il pulsante qui sotto